The Lost Experience #13

25 05 2007

13.jpg 

Benvenuti alla tappa #13 di The Lost Experience (scusate ancora per il mancato appuntamento di ieri).

Come molti di voi hanno scoperto, la parola segreta derivante dalla combinazione delle lettere che “danzano” sullo sfondo dell’immagine di Peter Thompson è “Survivor guilt”. Inserendo questa nuova password proprio nello spazio sotto la fotografia, si accede ad un nuovo messaggio di Persephone, teso a dimostrare come in passato l’attività legale di Thompson (ora consulente della Hanso Foundation) abbia calpestato molti elementari principi etici:

thompson1.jpg thompson2.jpg thompson3.jpg

(Clicca sulle immagini per ingrandire)

Nelle immagini che si aprono per qualche istante dopo la visualizzazione di ciascun documento, sembre comparire in trasparenza l’immagine del dott. Mark Wickmund, noto per i filmati “Orientamento” in Lost:

thompson4.jpg

 

Il sito che nessuno è ancora riuscito a trovare combinando gli ultimi due indizi del sito persephone.thahansofoundation.org si trova così: è sufficiente combinare una delle parole della frase del primo indizio (“A mouse does not rely in just one hole”) con il numero “2” del secondo indizio, e anteporre il risultato a “.thehansofoundation.org”. A voi la soluzione.

Come preannunciato, il Direttore delle Comunicazioni della Hanso Foundation, Hugh McIntyre, è stato ospite al “Jimmy Kimmel show”, trasmesso in Usa subito dopo la fine dell’ultima puntata della seconda stagione di Lost (“Live together, die alone”). Ecco quello che ha detto (sottotitoli in italiano):

 

Sempre quella sera, durante la puntata di Lost è andato in onda questo nuovo spot pubblicitario della Hanso Foundation, simile a quello che dette inizio a The Lost Experience ma con un nuovo sito suggerito (tra l’altro accessibile anche dall’homepage del sito della Hanso Foundation):

Sul nuovo sito potrete trovare, oltre a nuove informazioni sull’attivita della Fondazione, anche una nuova password nascosta da Persephone e poi utilizzabile sul sito ufficiale della HF. Attenzione: quando navigate nel nuovo sito trovato, non cliccate sul link in basso alla pagina denominato “Hanso Foundation”, perchè vi riporterebbe al sito originale non nella sua versione “vecchia”, ma in quella aggiornata alla fine del gioco e contenente spoiler.

 

.

Spunti:

– Tutti quelli segnalati in grassetto fin qui;

.

Prossimo appuntamento con TLE: Lunedì 28 Maggio (dopo il weekend)

Lascia un commento!

<< Vai alla #12

>> Vai alla #14

(13 – Continua)

Annunci

Azioni

Information

32 responses

25 05 2007
Baal

Trovato…. hole2.hansofoundation.org

25 05 2007
Mauri

esatto..
in + i filmati ci suggeriscono 2 siti..savejoop.com e http://www.hansocareers.com
Ora non ho molto tempo per vederli nel dettaglio ma lo farò presto!

25 05 2007
Mauri

Correggo: hole2.thehansofoundation.org

25 05 2007
Mauri

si può vedere la figura di un uomo…., in bianco e nero..

25 05 2007
maurizio

in hanso careers c’e un elenco di locazioni e mestieri…io ho provato a scegliere come locazione la Tanzania (che veniva nominata in uno dei documenti che abbiamo visto), e come mestieri quelli nel campo medico…ora pero non ho tempo di vedere tutto per bene…lascio a voi!!;-)

25 05 2007
mitico Sawyer

molto interessante questo mix tra la realtà e la finzione.
In pratica Lost sarebbe un telefilm-finzione basato però sulla realtà. Infatti seguendo Lost Experience sembra proprio che la Hanso Foundation esista davvero e che il Progetto Dharma pure, anche se interrotto nel 1987.
E che questa realtà (ma sarà veramente realtà?) abbia ispirato gli autori e i produttori del telefilm Lost.

26 05 2007
alteraego

Già, era questo dualismo che intendevo quando ne discutevamo. Una commistione che sarà portata avanti ancora per un po’…
Ps: contrariamente a quanto precedentemente indicato, la prossima tappa sarà lunedì. Nel frattempo potete lavorare sulla password nascosta nel sito hansocareer e sull’immagine nel sito hole2.thehansofoundation.org, suggerito da Persephone e da voi trovato

26 05 2007
Baal

Ho provato aa modificare la foto…contrasto colori…ma non ho ottenuto risultati utili…la cosa curiosa potrebbe essere il nome del file della foto che è:
q9als2002

26 05 2007
Baal

Mi correggo, ho inserito il nome in questo sito (già usato per la password del “topo” http://www.paulschou.com/tools/xlate/ e inserendo il nome del file nella casella “text” in base 64 ho ottenuto:
cTlhbHMyMDAy potrebbe essere qualcosa…magari no.

26 05 2007
Baal

Nella pagina: World Wellness And Prevention -> Press Release c’è la foto di un uomo che potrebbe proprio essere quello dell’immagine sopra citata, qui fà riferimento all’ospedale di Gambia.
Ora vedo se trovo qualcosa sul sito careers.

26 05 2007
mitico Sawyer

mi correggo….non è proprio corretto definire Lost solo come telefilm-finzione alla luce della soria di Gary Troup.
Se Lost è solo un telefilm che si ispira però alla realtà del Progetto Dharma, della Hanso Foundation, etc….come si spiega il fatto che l’incidente aereo sembra veramente accaduto e che nello stesso incidente sia morto Gary Troup?

Forse i produttori di Lost si sono ispirati al vero incidente aereo che viene trasposto nel telefilm facendo interpretare a un attore il ruolo di Gary Troup.

Però nel sito di Gary Troup fra i nomi degli scomparsi nell’incidente aereo oltre a quello dello scrittore ci sono anche quelli degli attori di Lost.

Un bel casino!

26 05 2007
alteraego

Baal, non credo che la stringa che hai trovato con il convertitore sia significativa, ma continua a indagare sull’immagine…

mitico Sawyer, in effetti il volo Oceanic 815 nella realtà non pare essere esistito: voglio dire, nessuno ne ha sentito parlare. Invece, nella nostra realtà la Hanso Foundation esiste (o comunque questo ci si vuole far credere): ha un sito internet, manda il suo direttore delle Comunicazioni ad un reale show televisivo, fa pubblicità su tv e giornali, …
In linea teorica la HF avrebbe potuto (esattamente come, secondo le parole di McIntyre, avrebbero fatto gli autori di Lost che si sono attaccati al reale progetto Dharma per costruire la loro funzione) servirsi della finzione di Lost per far credere che il vero Gary Troup (che a quel che sappiamo essi volevano far tacere) sia sparito perchè si è imbarcato sul volo Oceanic 815 misteriosamente scomparso in volo; ma in realtà questa sarebbe solo una forma di copertura per la reale eliminazione di Gary Troup, che a quest’ora probabilmente si trova dentro una colonna di cemento…
Si obietterà: ma non ha senso far credere che una persona reale sia sparita su un volo aereo di un telefilm. Ecco allora questo dualismo tra realtà e finzione che ci instilla il dubbio che Lost in realtà sia vero e l’isola davvero esista.
Si obietterà ancora: ma perchè, invece che insabbiare il tutto, andare a sbandierarlo ai quattro venti? Semplice: perchè non c’è nulla di più semplice, per nascondere una cosa, che proclamarla in tv.

26 05 2007
mitico Sawyer

ma il sito di Gary Troup chi lo ha fatto? Chi lo ha messo on-line?

Forse ricordo male ma su quel sito si parlava di Gary Troup scomparso in un incidente aereo, e di aerei ne cadono tanti, mica deve essere per forza il volo Oceanic 815!

Perciò io immaginavo che gli autori di Lost avessero preso spunto da questo incidente aereo realmente accaduto (nel quale era coinvolto anche Gary Troup) ricostruendolo, nel telefilm-finzione di Lost, come volo Oceanic.

Poi nel sito di Gary Troup c’è un elenco strano di scomparsi in quell’incidente aereo; e ci sono i nomi degli attori di Lost.
Quest’ultima cosa mi ingarbuglia il cervello……

26 05 2007
Mauri

Questo è proprio il loro l’obiettivo, il farci porre la domanda “ma esiste davvero o no?!”
Mi sembra palese sia solo una cosa studiata molto molto bene e basta. Questo sito della hanso foundation. I siti su gary troup..Gli altri siti..le apparizioni a programmi televisi..Si sono semplicemente messi d’accordo x fare un pò, tra virgolette, di “pubblicità”. Tutto qua. Non esiste alcun volo 815 oceanic, non esiste nessun gary troup sparito dopo un volo. Non esiste niente di niente.
Però hanno creato tutto in maniera grandiosa..ed è questo che ci fa divertire..perké sembra ke sia davvero reale. tutto qua.

26 05 2007
Mauri

Cmq..credo di aver trovato qualcosa su hansocareers.com
ho notato che nella descrizione dei 5 lavori ci sono delle lettere + chiare..mò le riporto:

n s l u t m i e m a y a

provo a metterle in un prog x gli anagrammi

26 05 2007
Mauri

mi risulta qualcosa tipo inmate asylum o asylum inmate
appena torno stanotte la provo sul sito della hanso

26 05 2007
mitico Sawyer

Mauri sono d’accordo con te.
E’ evidente che Lost Experience è un espediente per creare attesa tra la seconda serie e la terza.
Però le informazioni che danno in Lost Experience devono essere valutate anche in chiave terza serie di Lost.
Ad esempio ricordiamoci che nella seconda serie Sawyer legge “Bad Twin”.
Quindi, anche se è tutto inventato come credo, ci sono comunque informazioni che ricollegano il gioco al telefilm.
E’ utile capire il legame tra il gioco e il telefilm, pur essendo evidentemente entrambi “fiction”
Ad esempio sarebbe interessante capire, a proposito di Gary Troup, se lui era presente sull’aereo ed è morto inghiottito dalla turbina dell’aereo.
Cioè se questa info che proviene da Lost Experience può essere trasportata al telefilm oppure no, le 2 cose sono separate e una volta finito il gioco non ci sono più legami tra TLE e Lost.

27 05 2007
Baal

La password Inmate Asylum si può inserire nella pagina dei “Board of Director”
e ci mostra altre cose molto interessanti…collegate all’ultimo indizio di Persephone…quello della password: “survivor guilty”

Per quanto riguarda la foto…usando le mie doti di fantasticatore che ne dite se:
q9als2002
fosse:
als=alvar last seen
q=17
9=settembre
e quindi: Alvar Last Seen 17/9/2002 ??

27 05 2007
Mauri

esatto la password è quella..in pratica ha sputtanato tutte le figure principali della hanso foundation..

x mitico Sawyer:
Io credo che TLE sia strettamente collegato alla fiction e serva x creare ancora + attesa e ancora + interesse.
Ed è ovviamente collegato alla serie televisiva, gary troup è quello che viene risukkiato dalla turbina, ecc ecc
é un gioco x farci comprendere meglio alcuni aspetti inerenti a Lost.

27 05 2007
ivangt

Mi sono finalmente rimesso in pari…
ora ho pochi secondi di tempo (sto scappando) ma mi sembra che nella figura trovata nel sito hole2…. eccetera, tra i capelli dell’uomo si possa intravedere una scritta! Il bianco dovrebbero essere le lettere e il nero dei capelli il foglio…ho provato a oscurire schiarire con un programma di grafica microsoft, ma non sono arrivato a nulla! Ora può essere anche che abbia preso un abbaglio, ma tra i capelli mi sembra di leggere I’m ….
Non so se può essere qualcosa di plausibile!

Ciao ciao

28 05 2007
Baal

Da un errore di battitura un altrascoperta….oltre a hole2.thehansofoundation.org
esistono anche:
xxxxxxxxxxxxxx
xxxxxxxxxxxxxxxxxxx
con rispettive immagini e rispettivi nomi del file.

Ora vado a nanna, domani indagherò! Coraggio!

28 05 2007
Midnighter

Gli hole successivi al due riappariranno più avanti, in questo livello del gioco non erano ancora stati messi online!
La strada che indica ivangt penso sia buona, ma non mi puoi usare Paint per una cosa del genere! 😛

28 05 2007
Angelo

A me in testa alla foto di hole2 sembra di leggere “I’m out”, ma lo faccio praticamente ad occhio nudo, quindi se ci vuole un programma più sofistificato (come suggerisce Midnighter) lascio a voi perchè qui in ufficio non posso neanche scaricarne apposta uno per installarlo (maledetti poteri dell’amministratore non concessi al mero user!!!). Se ci avessi preso, la domanda allora sarebbe: chi è fuori? e da cosa?
Comunque mi sembra che, in generale, per poter seguire la TLE si richieda un certo aggiornamento non solo mentale ma anche del pc… che sia un effetto voluto dagli autori o da alcuni sponsor? 😉

28 05 2007
alteraego

Come ha già detto Mid, i siti trovati da Baal sono qualcosa di successivo a questa fase del gioco: quindi li ho per ora oscurati.
Grazie ad ivan adesso abbiamo una scritta su cui indagare…

28 05 2007
ivangt

Oh my god! Ho trovato un’altra cosa! 😯
EDIT DI MODERAZIONE: v. commento più avanti.
X Mid: in realtà non ho usato Paint, ma Picture Manager, ieri non mi veniva il nome! heheheh

28 05 2007
ivangt

non solo personal assistant…per ogni lavoro c’è il link a questa nuova pagina che credo mostri una foto di Alvar Hanso ed una sua dichiarazione!

28 05 2007
Angelo

Fammi capire, Alteraego, è giusta la frase “I’m out” o solo la parte suggerita da ivangt “I’m…”?

28 05 2007
ivangt

Secondo me è proprio I’m out….perchè sembra anche a me di leggerlo piuttosto distintamente adesso! 😉

28 05 2007
Mauri

anke secondo me c’è scritto cosi..I’m out..boh..

28 05 2007
ivangt

ma alla fine inmate asylum o asylum inmate si è verificata essere una password?

28 05 2007
alteraego

Ivan, il link che hai suggerito è un mega spoilerone che porta direttamente alla fine del gioco (o giù di lì): avevo avvisato di non cliccare sui link “Hanso Foundation” nel sito hansocarieer.com.
Vabbè, cerca solo di cancellare dalla tua mente le notizie apprese 😉

la password sì che si può utilizzare: qualcuno mi sembra che abbia anche spiegato come fare

28 05 2007
ivangt

Cacchiarola…quello era il link di cui si parlava allora! Mi era completamente sfuggito di mente!
Fortunatamente la mia pigrizia mi ha portato ad aspettare la traduzione….fiuuu meno male! hehehe

Ok grazie per l’info sulla password! 😉 Devo aver bevuto vino a colazione oggi…perdono!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: