Find 815 – Tappa #10

22 01 2008
10.jpg

 Rieccoci ad una nuova tappa di Find 815, gioco che anticipa la Quarta stagione di Lost in arrivo il 31 Gennaio in Usa e ad Aprile in Italia (su Fox).

. 

La tappa si apre col consueto video:

.

Proprio come abbiamo fatto noi, Sam ha ricavato delle coordinate dalle misteriose mail geroglifiche che gli sono arrivate (probabilmente da qualcuno all’interno del Maxwell Group, stessa società per cui lavora Mr. Talbot): in una prima lettera, c’erano dei numeri scritti in grigio, in una seconda c’erano delle lettere più piccole che (tradotte secondo la corrispondenza a=1, b=2, ecc.) davano una sequenza numerica:

11.jpg

 find8150701-001000.jpg

email_21t.jpg

. 

Anche Sam ipotizza che queste siano delle coordinate, e approfitta della scarsa dimestichezza di Mr. Ockham con la tecnologia per restare solo in sala comandi. Qui, prova ad inserirsi nel compasso di bordo (strumento per tracciare le rotte) allo scopo di individuare il punto preciso cui quelle coordinate conducono: ma serve una password. E’ qui che è richiesta la nostra partecipazione attiva: avete mai giocato a Mastermind?

istruz.jpg

hack.jpg

mastermind.jpg

. 

Se non riuscirete a risolverlo in tempo, Sam sarà scoperto da Talbot e Ockham:

. 

Se invece ce la farete…

coordinate.jpg

locationmk6.png

. 

.

.

Ulteriori Spunti:

E’ stata trovata la password per il programma openstego (v. tappa 8&9): bisogna prendere il codice braille visibile in una delle interferenze nell’ultima puntata del video-diario di Sam e tradurlo usando la codifica AOE (http://www.dafont.com/braille-aoe.font).  Risulterà la seguente stringa di caratteri: X 4(oppure d) x 9 h(oppure 8 ) a(oppure 1) d(oppure 4) f(oppure 6) j(oppure 0) 9

braille_hq.jpg

. 

A questo punto bisogna riuscire a disambiguare tra i vari simboli posti tra parentesi: ci aiuta in questo una sequenza di simboli apparsa nella tappa odierna:

image01.jpg 

. 

Le frecce in giù indicano una lettera minuscola, le frecce in su una lettera maiuscola, i # indicano infine i numeri. Così avremo:

X4x98adf09

. 

Questa è la password da inserire nel programma openstego una volta aperta l’immagine dello stegosauro. A questo punto il programma fonirà una stringa di codice binario:

00110101 00110110 00100000 00110011 00110010 00100000 00110110 00111000 00100000 00110110 01100011 00100000 00110110 00110010 00100000 00110110 00111001 00100000 00110100 00110010 00100000 00110100 01100001 00100000 00110100 00111001 00100000 00110100 00110101 00100000 00110110 00111000 00100000 00110110 01100011 00100000 00110101 00111001 00100000 00110101 00111000 00100000 00110100 01100001 00100000 00110110 01100010 00100000 00110100 00111001 00100000 00110100 00110110 00100000 00110101 00110010 00100000 00110110 01100110 00100000 00110101 01100001 00100000 00110101 00110011 00100000 00110100 00110010 00100000 00110100 01100100 00100000 00110101 01100001 00100000 00110101 00110111 00100000 00110100 00110110 00100000 00110111 00111001 00100000 00110110 00110010 00100000 00110110 00111001 00100000 00110110 00110100 00100000 00110110 01100010 00100000 00110100 00111001 00100000 00110100 00110101 00100000 00110100 00110110 00100000 00110111 01100001 00100000 00110110 00110100 00100000 00110100 00111000 00100000 00110100 01100001 00100000 00110111 00110110 00100000 00110110 00110010 00100000 00110110 01100100 00100000 00110011 00111001 00100000 00110111 00110100 00100000 00110101 01100001 00100000 00110101 00111000 00100000 00110100 00111001 00100000 00110011 01100100

. 

La sequenza di codice binario dev’essere prima tradotta in codice numerico:

56 32 68 6c 62 69 42 4a 49 45 68 6c 59 58 4a 6b 49 46 52 6f 5a 53 42 4d 5a 57 46 79 62 69 64 6b 49 45 46 7a 64 48 4a 76 62 6d 39 74 5a 58 49 3d
. 
Quindi dev’essere tradotta in hex e poi in base64. Il risultato è:
“When I heard the Learn’d Astronomer”
. 
Questo è il titolo di una poesia di Walt Whitman:
“When I heard the learn’d astronomer;
When the proofs, the figures, were ranged in columns before me;
When I was shown the charts and the diagrams, to add, divide, and measure them;
When I, sitting, heard the astronomer, where he lectured with much applause in the lecture-room,
How soon, unaccountable, I became tired and sick;
Till rising and gliding out, I wander’d off by myself,
In the mystical moist night-air, and from time to time,
Look’d up in perfect silence at the stars”.
. 
. 
Curiosità e altri spunti:
.
 2210913301_7c108be6ca.jpg
Visto che la poesia parla di astronomi, qualcuno ha provato a proiettare le coordinate di Sam sul globo di Cassini.
.
comp.jpg
Le coordinate individuate da Sam portano ad un punto al largo di Bali, zona in cui presumibilmente si trova la Christiane I alla ricerca della Black Rock. Prendendo spunto però dal fatto che la poesia appena scoperta parla di astronomia, ecco cosa ho trovato: (da un testo dell’astronomo Schiaparelli) “Son fatte queste carte secondo le solite convenzioni dei mappamondi in due emisferi, usando la proiezione detta omalografica. Presentano il pianeta invertito, come si vede nei cannocchiali astronomici“. Dunque le mappe astronomiche avrebbero i poli rovesciati, esattamente come il compasso della Maxwell…
.
aa.jpg
E in effetti, provando a leggere le coordinate alla luce dell’inversione W/E, ecco che si trova un altro punto geografico, questa volta corrispondente a un’isoletta al largo delle Fiji… (anche se, a dire il vero, la conformazione dell’isola non combacerebbe totalmente con quella, supposta, dell’isola di Lost)
. 
La password è stata trovata dai fans, ma fondamentale è stato il suggerimento di un utente che si fa chiamare OurMutualFriend42 (ha suggerito di utilizzare la codifica AOE per decrittare il morse), che sembra saperne parecchio…
OurMutualFriend ha lasciato anche questo enigmatico commento su msn: τιτάνιο του δύναμη
Annunci

Azioni

Information

19 responses

22 01 2008
Albume

qualcuno che ha studiato greco sa decifrarlo? 😛

22 01 2008
Anonimo

da greco all’inglese è: ” his titanic force”

22 01 2008
kiromatt

non mi sono firmato

22 01 2008
Midnighter

Avrei trovato il video sottotitolato in italiano:
http://it.youtube.com/watch?v=oUZ8fbosT5s

22 01 2008
uomoseppia

in inglese è “titanium strength” o “titanic strenght”…in italiano dovrebbe essere qualcosa come “forza di Titanio” o “forza titanica”. I Titani erano i primi figli di Gaia (o Gea) che nella mitologia greca è la divinità femminile che impersonifica la Terra. Per approfondire:
http://it.wikipedia.org/wiki/Gea
Resto in attesa di ulteriori sviluppi, anche se sono molto perplesso…

22 01 2008
Darkmoon85

uhm…ho chiesto a una mia amica che ha fatto il classico, mi ha detto che le desinenze non sono quelle del greco antico (ha detto che traducendolo sarebbe titanio -o si può tradurre anche gesso- della forza, e non viceversa)…quindi c’è la possibilità che si tratti di greco moderno, provando col traduttore di google(greco moderno-inglese) anch’io ho trovato come traduzione titanium strength

22 01 2008
alteraego

Grazie Mid per il video, aspettavo che uscisse e intanto ho messo quelli in inglese

Quanto alla frase in greco: dopo aver rispolverato il caro vecchio Rocci, credo che chi l’ha composta (gli autori o un buontempone che si firma OurMutualFriend42) non conoscano il greco: non è una frase in Greco moderno perchè un utente greco che segue find815 ha detto che nella sua lingua non significa nulla; credo voglia essere un’espressione in greco antico, ma anche qui: titanio non esiste (la terminazione in -io non c’è nel greco antico), se intendevano “Titano” al nominativo dovevano scrivere “Titan”, mentre al genitivo (il caso della perifrasi che segue) sarebbe “Titanos”.
“tou” è una particella al genitivo, qualcosa che in italiano può corrispondere a “del/della”;
“dùname” : vado a memoria, ma credo che nemmeno questa uscita (-e) esista in greco antico per questa parola, il cui significato è “forza, potere”. Per accordarla con l’articolo che la precede avrebbe dovuto essere “dunameos” (=”della forza”)

Credo che la traduzione che volessero far passare sia qualcosa di simile a “forza di Titano”

cmq si potrebbe collegare titano non solo alla mitologia greca ma anche all’astronomia: Titano è l’unico satellite di Saturno a non avere un campo magnetico

22 01 2008
marfun

usando la codifica AOE del codice braille il 9 può anche essere i

22 01 2008
uomoseppia

interessante Titano quale satellite di Saturno…e non ha campo magnetico…il magnetismo è sempre più interessante, a saperlo prima stavo più attento alle lezioni di fisica del liceo!

22 01 2008
00davide

azz… ma io a tutti sti sviluppi nn ci sarei mai arrivato da solo… ke casino…!

22 01 2008
kiromatt

il Titano è anche il monte di S.Marino…. tu stà a vedere che ho l’isola ditro casa :))

22 01 2008
alteraego

A proposito del logo della Maxwell con Ovest ed Est invertiti che farebbe trovare l’isola vicino alle Fiji (usando le coordinate di Sam), bisognerebbe applicare anche la variazione di 15°: infatti il compasso nel logo della Maxwell inverte anche un 60° con un 75°, con uno scarto di 15°…

23 01 2008
Albume

Riguardo ai discorsi sui titani io la butto lì… Che abbia qualcosa a che fare con l’ormai famoso PIEDONE che c’è sull’isola di grandezza per l’appunto “titanica” ? 😉
Dopotutto i titani erano dei giganti…

23 01 2008
alteraego

A proposito del piedone: anche gli stegosauri hanno quattro dita, e il punto individuato con quelle coordinate sulla mappa astrale (globo di cassini) coincide con un piede…

23 01 2008
Darkmoon85

è vero! il piede della costellazione! che costellazione è? è un bambino con un arco, ma nn mi sembra la costellazione del sagittario…

23 01 2008
23 01 2008
uomoseppia

non so se possa centrare ma leggete qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Antinoo_%28Adriano%29

si parla del ritrovamento di un obelisco con iscrizioni a caratteri geroglifici dedicato ad Antinoo…

23 01 2008
alteraego

Bravo uomoseppia, è proprio Antinoo.
Se volete, continuiamo la discussione nei commenti al nuovo articolo “Aggiornamento” (ci sono novità sulla scrivania di Sam)

23 01 2008
uomoseppia

perfetto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: