Find 815 – Tappa#5

10 01 2008

5.jpg 

Benvenuti alla Tappa #5 di Find 815, il nuovo Alternative Reality Game legato al telefilm Lost.

.

In questo nuovo appuntamento (sul sito www.find815.com), la prima cosa da fare è controllare le mail ricevute da Sam: ce n’è una da Tracey, l’aiutante cui il protagonista ha richiesto informazioni sulla Black Rock e su Oscar Talbot (il capo della spedizione della Christiane I). Tracey è molto informata:

lettera_black-rock.jpg 

. 

A questo punto, cliccando su “Continua”, avremo accesso a un nuovo video: Sam è nella sua cabina, a bordo della Christiane I, quando con una vecchia radio trovata in loco riesce a captare una strana trasmissione (se il video originale si blocca, dovete cliccare sulla radio per proseguire):

. 

La trasmissione è un messaggio che annuncia la scomparsa di Amelia Earhart, la donna che nel 1937 tentò di compiere il giro del mondo in aereo ma precipitò, sparendo misteriosamente, nei pressi dell’isola di Howland (nel Pacifico, poco a nord dell’Equatore). L’aereo e l’avvenuriera non furono mai ritrovati.

. 

Dopodichè, siamo chiamati direttamente in causa per un gioco che ormai conosciamo: rintracciare, all’interno della cabina di Sam, indizi relativi alle quattro stagioni di Lost.

istruzioni_cabina.jpg

cabina1.jpg

cabina2.jpg

. 

Indizio della Prima stagione:

clue1.jpg

. 

Indizio della Seconda stagione:

clue2.jpg

. 

*SPOILER* indizio della Terza stagione:

clue3.jpg

. 

L’indizio della Quarta stagione viene anche questa volta rilasciato soltanto dopo aver risolto un gioco su abc.com (o su http://au.yahoo.com/lost/find815/) e scoperto una nuova parola d’ordine. Il gioco consiste nel rispondere correttamente a 8 domande sulla Roccia Nera, dopo aver ascoltato il messaggio vocale con cui Tracey ragguaglia Sam sui particolari da lei scoperti sulla nave in questione.

instructions.jpg

. 

Ecco la traduzione del messaggio vocale di Tracey:

tracey.jpg

. 

Per chi avesse ancora qualche problema con l’inglese, ecco le domande tradotte in italiano:

 domanda1.jpg domanda2.jpg domanda3.jpg 

domanda4.jpgdomanda5.jpg domanda6.jpg

 domanda7.jpg domanda8.jpg

.

Al termine del gioco, ecco la nuova password:

instructions-inizio.jpg

. 

Inserendola su find815.com, otteniamo l’indizio della Quarta stagione, cioè il numero di telefono di Penny:

clue4.jpg 

. 

. 

Curiosità e Spunti:  

La trasmissione che Sam riesce a captare annuncia la scomparsa di Amelia Earhart in diretta: il messaggio risale dunque al 1937. Come fa Sam a sentirlo? Casi analoghi si registrano in Lost: il messaggio della Rousseau che si ripete ininterrottamente da 16 anni, e la canzone “Moonlight Serenade” (captata da Sayid e Hurley con una radio rudimentale, sull’isola) che “potrebbe provenire da qualsiasi luogo” “o da qualsiasi tempo”.

.

mappa-earhart.jpg 

DOVE CERCARE Amelia Earhart sarebbe scomparsa sorvolando l’Oceano Pacifico, nella zona dell’isola di Howland: eppure, nella lista degli incidenti dovuti alla Fossa di Sunda, compare anche la scomparsa di un pilota impegnato nelle ricerche dell’aviatrice (1937). Perchè cercare nei pressi dell’Indonesia un velivolo che si è perso altrove (molto altrove)?

.

 

AMELIA IS LOST Amelia Earhart (qui trovate la pagina a lei dedicata su wikipedia) non è nuova in Lost: Amelia è il nome della donna che prende parte al club del libro in casa di Juliet, nella comunità degli Altri, nell’episodio 3×01. Certo, se si trattasse di Amelia Earhart dovrebbe avere più di 100 anni.
C’è però l’ipotesi che i corpi trovati da Jack alle grotte e ribattezzati “Adamo ed Eva” siano proprio di Amelia Earhart e del suo navigatore Fred Noonan.

herarataviationparede.jpg

Inoltre, *SPOILER TERZA STAGIONE*, nell’episodio 3×16 , l’aeroporto di cui si serve la Mittelos Bioscience ha nome “Herarat”: cioè l’anagramma di Earhart.
Non solo: il presidente della Oceanic Airlines è Michael Orteig, omonimo del premio Orteig, offerto nel 1919 al primo aviatore che avesse volato senza soste da New York a Parigi. Il premio fu vinto da Charles Lindbergh, ma la Earhart fu la prima donna a compiere quel tragitto.

.

 radio.jpg

INTERFERENZE Le interferenze che si sentono prima che Sam riesca ad individuare la frequenza radio sarebbero interpretabili come segnali in codice morse. La loro traduzione? Ovvio: 4, 8, 15, 16, 23, 42

Ecco l’audio: Interferenze:
http://s10.divshare.com/launch.php?f=3411599&s=27c
Traduzione delle interferenze in morse:
http://s14.divshare.com/launch.php?f=3412767&s=145

.

 lg-tv.gif

TEMPO Guardate il televisore che si trova nella cabina di Sam, sopra la scrivania: è un modello del 2007. Un altro sfasamento temporale, visto che la vicenda dovrebbe (il condizionale a questo punto è d’obbligo) essere ambientata nell’Ottobre/Novembre 2004? La radio di Sam, invece, è un modello del 1975 (BB3-Realistic-12-689A).

.

clue4.jpg 

RESTITUIRE A PENNY Altra questione simile: come fa Sam ad essere entrato in possesso del quaderno/notebook di Penelope Widmore?

.

 

scritte.jpg

OMBRE Ricordate la vecchia scrivania di Sam (quella di casa sua), che sembrava avere delle scritte e delle sagome proiettate? Forse, grazie alla segnalazione di Locko, abbiamo qualche immagine (in effetti il “DEP” sembra corrispondere)

.

4find815035.jpg 

NUOVE OMBRE Ma anche il nuovo alloggio di Sam non pare esente da proiezioni: guardate la parete.

.

globe.jpg 

maxwell.jpg

IL GIRO DEL MONDO Il mappamondo che si trova sulla stessa mensola della radio pare danneggiato: qualcuno l’ha messo in relazione con il compasso “errato” del logo Maxwell Group.

.

 02clues08.jpg

TEMPIO *SPOILER TERZA STAGIONE* Quando selezionate l’indizio della Prima stagione, vi vengono mostrate le immagini del fumo nero. Sulla sinistra è visibile il quadro che avete cliccato come indizio: oltre al fumo nero, spicca un tempio immerso nella giungla. Che sia questo il tempio cui gli Altri si stanno recando?

.

 s3-clue-books.gif

CHE C’E’, NON LEGGI? Ecco la libreria della cabina di Sam: è stato ipotizzato, viste le racchette da ping pong, che potesse trattarsi di libri riconducibili a Sawyer: in realtà non pare così (il secondo da sinistra è “Ember from the Sun”, di Mark Canteril; segue un libro di Francine Rivers, probabilmente “Redeeming Love”; quindi quello che potrebbe essere “Our Woman in Kabul”, di Irris Maklerpoi; c’è quello di Marilyn French, novellista rosa; altro libro dalla copertina bianca, potrebbe essere di Marilyn Frye; poi c’è quello di Uri Geller, psichiatra; segue “The Fog”, di James Carpenter; il libro più grosso ha come titolo “One Hundred Great Lives”, un libro del 1945 che contiene biografie; alla sua destra un libro di Mims).

. 

PASSWORD La password che si trova risolvendo il gioco sulla Roccia Nera è “423 Cheyenne walk”; se però fate il gioco su yahoo avrete come soluzione “Daniel Faraday” (dovrebbe essere il nome di un nuovo personaggio della Quarta Stagionie).

. 

IL NUMERO DA LEI DIGITATO E’ INESISTENTE Il numero telefonico attribuito a Penelope è inesistente, ma ha un prefisso (020) che riconduce alla Gran Bretagna (ricordiamo che Penny vive a Londra) e all’Australia (e il volo 815 è partito da Sidney).

.

black-rock-site.gif 

NUOVO SITO Nella tappa precedente, era apparsa per brevi istanti sul computer di Sam una pagina web sulla Black Rock. Riconduceva a un sito che è ora attivo: http://www.slaveshipsearch.com/

.

BLACK ROCK Le informazioni sulla Roccia Nera (a questo punto dovrebbe proprio essere quella che vediamo in Lost) non dovrebbero essere una novità per chi ha già giocato la prima Lost Experience: questo era un sito dedicato alla nave. E non dimentichiamo la figura di Magnus Hanso, probabile antenato di Alvar Hanso (fondatore della Hanso Foundation e finanziatore del progetto Dharma). E la Blast Door Map confermerebbe il legame Magnus Hanso-Roccia Nera.

. 

Postate i vostri commenti e le vostre segnalazioni, e tenete gli occhi aperti in caso di aggiornamenti!

Annunci

Azioni

Information

30 responses

10 01 2008
gioseph

Questa volta la situazione sembra essersi complicata ulteriormente. Nel senso che ci sn nuove domande da porsi:
-come ha fatto Sam ad avere quel quaderno con il numero di penny?
-traducendo le interferenze nel codice morse si possono trovare i soliti numeri (forse ciò vuol dire che si stanno avvicinando all’isola?)
-da dove spunta fuori quel tempio nel quadretto con il fumo?
Speriamo di trovare una risposta a queste e ulteriori domande!!
Alla prossima!

10 01 2008
Stefano

Ho cliccato sul link di Yahoo ho risposto alle domande e mi ha dato come soluzione Daniel Faraday, non capisco cosa devo fare ora…

10 01 2008
alteraego

@ stefano: la stessa cosa: torna su find815.com, trova l’oggetto relativo alla quarta stagione nella cabina di Sam e inserisci la parola che hai trovato quando ti viene richiesta

@ gioseph: già, il dubbio è quello: come ha fatto Sam a trovare/entrare in possesso del quaderno di Penny? Che quella sia la barca di Pen? Che Mr. Talbot la conosca?
(secondo me quello del codice morse è solo un easter egg… vedremo)

10 01 2008
kiromatt

il numero di telefono che c’è sul libro di penny è inesistente, creato solo per fini ludici, di tv, radio, etc.etc.
guardate qui: c’è un elenco di tutti i numeri inesistenti possibili, e notate londra

10 01 2008
10 01 2008
alteraego

Grazie della segnalazione!

10 01 2008
alteraego

Se provate ora a risolvere il giochetto del trivial sulla Black Rock, la parola che vi viene rivelata potrebbe essere diversa, ovvero: “423 Chyne Walk”. E’ un indirizzo, e conduce a un luogo (reale) di Londra. Guarda caso corrisponde alla via in cui Desmond e Penny si fanno scattare la famosa foto che li ritrae insieme (3×08).
http://bp3.blogger.com/_vMNRuackPbw/R4aHUtCdNrI/AAAAAAAAABM/_g7SCu-TSQY/s1600-h/a.bmp

Nel frattempo pare essere nata una nuova moda, gli adesivi: http://bp1.blogger.com/_RrObyQ3XzcY/R4Z_taPc1TI/AAAAAAAAQjY/nh0Qr7rJXJQ/s1600-h/815+sticker+2.JPG

11 01 2008
alteraego

Aggiornamento ore 9.15: ci sono 5 nuove mail, 2 nuovi siti e un nuovo messaggio telefonico per Sam
A breve la traduzione!

11 01 2008
lisa24

*SPOILER TERZA STAGIONE*
cmq, per il discorso di cui accennavate, di Amelia l’aviatrice e l’improbabilità che sia quella degli Altri perchè dovrebbe avere più di 100 anni, volevo solo ricordare che Richard che mi pare un quarantenne in formissima era già un quarantenne in formissima quando Ben aveva 7/8 anni…

🙂

11 01 2008
alteraego

Già… senza contare che anche Alvar Hanso dovrebbe avere più di 100 anni

11 01 2008
00davide

•cosa significa “easter egg”?
•il numero di penn è realmente inesistente o semplicemente bisogna kiamarlo da altri paesi (come UK o Australia)??
•cmq penso ke nn c’è nessun legame tra il quaderno di penny e la storia di sam… xkè se no a nessuno è passato x la mente del quadro? come farebbe sam ad avere in cabina una foto dell’isola se nn c’è mai stato???

∂avi∂e.

11 01 2008
alteraego

“easter egg” letteralmente significa “uovo di pascqua”: si tratta di piccoli indizi o dettagli che gli autori, a mo’ (per l’appunto) di sorpresa, infilano qua e là per le puntate di Lost e che i fan si divertono a trovare.
Per esempio, Jin e Sun che guardano il tg koreano che parla del ciccione americano che ha vinto alla lotteria (Hurley); oppure la mongolfiera di Henry Gale (quello vero) che è marchiata “Widmore Labs”, di proprietà del padre di Penny (anche se qui siamo già nel campo dei possibili collegamenti tra i personaggi, che è un discorso un po’ diverso…)

Il numero di Pen è inesistente: rientra infatti nell’elenco dei numeri telefonici utilizzabili a scopi “drammatici” (però, tra i tanti numeri disponibili, è stato scelto uno con prefisso 020, che contraddistingue Londra e l’Australia)

il libro di Pen: boh, io credo che qualcosa c’entri (altrimenti potevano semplicemente mostrarci una rubrica telefonica col numero di Penny, non il messaggio “in caso di smarrimento restituire a Penny”); quanto al tempio nel quadro, o il signor Talbot nasconde qualcosa (ma a rigor di logica la barca non è sua) oppure (come penso) è un semplice easter egg

11 01 2008
marfun

credo che le foto degli indizi siano solo foto degli indizi per il gioco… se c’è del fumo con un tempio in uno spazio verde che ricorda un isola è solo un easter egg.
invece il diario sul letto per me è proprio di sam… quella è la sua cabina non credo l’abbia trovato lì per caso….
un dubbio, che non ha nulla a che veder col gioco… ma cosa ci fa un climatizzatore in una cabina? è un dispendio di energia enorme…. è un clima adatto per le barche? non ne capisco di barche…

11 01 2008
00davide

hihihi, marfun hai ragione! in barca nn si ha bisogno di climatizzatori… se 6 in mezzo al mare il clima nn è afoso e si sta benissimi anke nelle giornate + calde! e poi c’è sempre un pò di vento ke tira!

@ alteRægo: grazie x le risp! ^^

∂avi∂e.

11 01 2008
omoteticamalga

Ciao posso chiedervi un parere su questo mio post:

http://omoteticamalga.blogspot.com/2008/01/ho-trovato-lisola-di-lostforse.html

11 01 2008
Anonimo

ci assomiglia ma secondo me non è lei..

11 01 2008
omoteticamalga

@00davide forse ha la pompa di calore e serve per quando fa freddo?

11 01 2008
Anonimo

nuove mail e un messaggino in segreteria della mamma…

11 01 2008
gioseph

SPOILER TERZA STAGIONE
volevo ritornare quello ke ha detto lisa 24:
Ben quando era piccolo incontra (sull’isola) richard proprio come lo vediamo noi “oggi”…
Questo è uno dei misteri ke proprio nn riesco a risolvere o magari dare qualke minima spiegazione! Se qualkuno ne sa qualkosa o vuole aggiungere qualkosa al riguardo lo faccia!! Forse oltre ad avere “poteri benefici” x quanto riguarda ferite o simili , l’isola ha anke altri poteri legati al tempo?

11 01 2008
fdp82

So che questo argomento puo essere old, a causa di una smentita degli autori.
ma…
Citazione:
– Lindelof explained in no uncertain terms that the mysterious cloud of black smoke that appeared after Kate dynamited the hole down which Locke was being dragged is not a cloud of nanobots. “Of course,” he added, “that depends on how you define ‘nanobot’.”
il punto è che in queste parole viene smentita solo in parte la teoria. Di fatti il fumo nero potrebbe essere frutto di un esperimento su cavie umane. il fumo nero potrebbe essere un uomo (molti degli altri sembrano avere poteri “extragenetici”), ormai poco uomo e molto macchina.

Girovagando in cerca di informazioni mi imbatto in questo articolo
http://www.repubblica.it/2005/j/sezi…-macchina.html

“Maxwell” ? Proprio come la maxwell group a cui accenna il gioco find815

http://it.lostpedia.com/wiki/The_Maxwell_Group

Anche loro fanno l’associazione alle teorie sull’elettromagnetismo…

http://it.wikipedia.org/wiki/James_Clerk_Maxwell

(morto di tumore all’addome…sarà un caso?)
(un approccio religioso alla scienza? A nessuno viene in mente nulla? )
(Maxwell e sua moglie Katherine non ebbero figli) (adamo ed eva?)

E questa è l’originale teoria sulle nanotecnologie
http://it.wikipedia.org/wiki/Diavoletto_di_Maxwell
Si parla di botole e di computer… Che l’intera isola sia la metafora di questo meccanismo?

insomma, ci sono troppi indizi che fanno pensare alla presenza di nanomacchine sull’isola.
E queste giustificherebbero ogni cosa (tranne i flash di desmond?) (o anche quelli? : D).

Il materiale su cui muoversi c’è…fatemi sapere cosa ne pensate!

11 01 2008
uomoseppia

Gioseph io ritengo che l’isola possa moltissimo, quindi anche “poteri benefici”…avete presente la scena in cui John Locke si alza dalla fossa dove era caduto per lo sparo di Ben, dopo aver avuto in visione il figlio di Michael (che non ricordo come si chiami!)? Ecco, quello secondo me è un caso di “isola curatrice”!

11 01 2008
alteraego

Putroppo non sono riuscito a postare le traduzioni delle novità di oggi (mail, siti e messaggio), lo farò domani.

Intanto grazie dei vostri commenti, vedo che siete sempre molto attivi.
Per quanto riguarda le nanomacchine, non credo che l’isola intera possa essere spiegata in questo senso, piuttosto sono molto papabili per spiegare il fumo nero (erano uscite fuori in tal senso anche nella prima TLE, in un podcast di DjDan): ma sono convinto che gli autori ci spiazzeranno ancora una volta.

Questione isola-invecchiamento: più che di poteri simili a quello guaritivo, si può ipotizzare che il tempo sull’isola scorra più lentamente rispetto al mondo esterno (però Alex i suoi 16 anni ce li ha tutti…)

Trovata l’isola di Lost? Secondo me non è quella: mancano il fiume e alcune insenature. Non credo però si possa pretendere che alla fine l’isola esista nella realtà: ci diranno grosso modo il luogo in cui si trova, non il nome preciso dell’isola

12 01 2008
fdp82

un’altra piccola curiosità sul fumo nero (dalla scoperta “maxwell” in poi, è un ossessione)…
http://it.youtube.com/watch?v=zlNDUnGNvfg&feature=related

13 01 2008
DESTINY1991

per un orecchio attento, si sente subito che quello non è assolutamente il suono prodott dal mostro… molto più simile è il suono di una qualsiasi macchinetta che emette lo scontrino della cata di credtio o bancomat… e infatti gli autori hanno confermato che quel suono del mostro è, ad essere precisi, quello prodotto da una macchinetta dei taxi di new york…
anch’io penso che il quadretto nella cabina sia solo un’easter egg, magari con eventuale spoiler (il tempietto) e, allo stesso modo, anche il quadernetto di penny… penso che ogni clue che troviamo nella fase della clue hunt non sia davvero riconducibile al filone di storia di find815… se pensate, nella prima clue hunt troviamo un cd dei driveshaft di un concerto dal vivo, genere molto apprezzato dai veri fan di un gruppo… e allora possibile che nella sua agendina, sam non avesse una foto di charlie pace?? il bassista dei driveshaft? secondo me è improbabile… niente di ciò che troviamo c’entra davvero con find815 anche se apparentemente sì… ricordiamo che ciò su cui ci arrovelliamo sono indizi sulla quarta stagione, non su find815…
indubbiamente sull’isola il tempo passa differentemente che sull’isola, più lentamente… alpert è uguale a quando incontrò ben la prima volta… se quella fosse amelia earhart, lo confermerebbe… gli autori hanno affermato che la crescita dell’attore che interpreta walt sarà spiegata coerentemente anche nella serie… e adesso walt è fuori dall’isola… è cresciuto più velocemente di loro… e x quanto riguarda alex, sì, ha sedici anni, ma se è vero che è nata sull’isola, è possibile che se invece fosse cresciuta nella realtà, avrebbe un’età maggiore… e nessuno ci assicura che la rousseau non ci abbia mentito su tutto…
infine, il climatizzatore… e se fosse una cerberus vent??! ok, ho detto la mia cavolata quotidiana… non lo credo davvero…

13 01 2008
uomoseppia

fdp82 ti sei proprio intrippato col fumo nero! cmq è fantastica la scoperta della “cicada”!!!

13 01 2008
00davide

@ alter: 6 andata in ferie? io aspetto ancora le traduzioni delle ultime robe… ^^

@ omoteticamalga: all’equatore nn penso faccia freddo!

∂avi∂e.

13 01 2008
uomoseppia

00davide non sei in grado di tradurti le mail…non è poi così difficile…se ci sono ritardi è perchè avrà avuto dei problemi

13 01 2008
alteraego

Nessun problema, semplice (purtroppo) mancanza di tempo.
Domani avrete le traduzioni promesse

14 01 2008
omoteticamalga

@alter, servirebbe a convincerti il fatto che quell’isola abbia i crateri, sia di origine vulcanica,ha le dimensioni dell’ isola ecc ecc…
ma soprattutto…

…sia non in pieno oceano ma…
in un lago salato …in piena africa?

14 01 2008
alteraego

Uhm… finchè non trovi un fiumiciattolo che scorre nell’entroterra rimango della mia posizione 😉
E non credo che si trovi al largo dell’Africa, ma nel Pacifico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: